“MARMELLATA DI LIMONI SENZA ZUCCHERO”- “LEMON MARMALADE NO SUGAR ADDED”

marmellata scritta

Ho fatto un esperimento, anzi ne ho fatti due: la marmellata home-made e l’uso della Stevia al posto dello zucchero. Alla fine ho ceduto…se ne parla così tanto che non ho potuto fare a meno di provare questa Stevia; forse alcuni di voi non sanno di cosa si tratta, non è altro che una pianta originaria del sud america le cui foglie hanno un potere dolcificante 250 superiore a quello dello zucchero, non ha calorie e non contiene glucosio quindi può essere usata anche dai diabetici! E’ stata approvata la vendita in Europa da un paio di anni ma solo da poco è cominciata la stevia-mania,  le ricette che utilizzano questo dolcificante naturale al posto dello zucchero si moltiplicano come funghi ogni giorno che passa e, per non essere da meno, ho voluto testarla per darvi un mio parere. Volevo fare la marmellata di limoni perchè è il mio agrume preferito ed è veramente sensazionale l’equilibrio che si crea tra dolce e aspro, una senzazione quasi rinfrescante in bocca! Ho letto decine di ricette in cui si parla di ore di cottura per ottenere una marmellata; la mia ricetta prevede una cottura di circa 50 minuti e il risultato è stato davvero soddisfacente. Essendo un esperimento ho fatto solo un barattolo da 350 gr, perciò gli ingredienti andranno moltiplicati per ottenere più vasetti.

Ingredienti (1 vasetto da 350 gr):

2 limoni

la scorza di un limone medio non trattato (io ho usato 3/4 di scorza di un limone molto grande di Amalfi )

15 cucchiaini di Stevia (io ho usato quella in polvere tipo zucchero che è quella più adatta per i dolci)

Procedimento:

Sbucciate a vivo i 2 limoni e tritate la polpa con il mixer, stando attenti a togliere i semi; mettete la polpa in un pentolino, a fuoco basso, e lasciate cuocere per 40 minuti. Tagliate la scorza di un limone, cercate di non prendere troppa parte bianca, e immergetela in acqua bollente per 15-20 secondi, toglietela dall’acqua e immergetela in acqua fredda; ripetete il procedimento quattro volte in tutto poi tritate finemente la scorza e agguingetela con la stevia alla polpa che ha cotto per 40 minuti. Lasciate cuocere il tutto per altri 10-15 minuti finchè non avrete ottenuto la consistenza desiderata (fate una prova su un piattino, inclinandolo la marmellata non dovrebbe scivolare). Riempite il barattolo sterilizzato con la marmellata ancora calda, tappatelo e mettetelo a raffeddare capovolto in modo da sigillarlo.

Annunci

4 pensieri su ““MARMELLATA DI LIMONI SENZA ZUCCHERO”- “LEMON MARMALADE NO SUGAR ADDED”

  1. Ciao e complimenti per il blog! 🙂
    Ho provato a fare questa ricetta ma volevo sapere: non bisogna aggiungere acqua? A me è venuta pochissima marmellata, troppo concentrata sia nel sapore che nella consistenza e ho dovuto buttarla via… In altre ricette fatte si metteva l’acqua e non ho mai avuto problemi! Resto in attesa di risposta,
    Buona serata ^_^

    Mi piace

    • Ciao!! Si è normale che ti sia venuta concentrata, infatti ho detto nella premessa che con queste dosi viene appena un barattolo; io ho cotto la polpa a fuoco bassissimo quindi non ho avuto bisogno di aggiungere acqua però dipende molto anche dai limoni, ovviamente se in fase di cottura vedi che si asciuga troppo aggiungi un paio di bicchieri d’acqua senza farti problemi 😉 e anche per la dolcezza dipende un po’ dai gusti a me , ad esempio, piace aspra! Comunque che tipo di stevia hai usato? Polvere, compresse o gocce?

      Mi piace

  2. Ciao, vorrei alcune informazioni. Anch’io vorrei fare la marmellata di limone senza zucchero. Dove trovo la stevia a buon prezzo? Ho visto che in alcuni siti 100 grammi costano 10 €. Quanto grammi hai messo nella tua confettura da 350 grammi? Grazie Saluti Isabella

    Mi piace

    • Io ho comprato la stevia prodotta dalla marca Eridania, il prodotto si chiama TRUVIA; questa marca l’ho acquistata all’Esselunga e per 250gr ho pagato intorno ai 2,80€-3€. Ti consiglio di cercare nei supermercati più forniti (anche se ormai capita di trovarla anche in quelli più piccoli) piuttosto che comprare su internet, in modo di essere certa della provenienza e di stare utilizzando veramente della stevia! Se non trovi TRUVIA puoi sostuirla con quella di un’altra marca purché sia sempre sottoforma di polvere perché il dosaggio da me indicato è riferito alla Stevia in polvere. Nella mia ricetta ho utilizzato 75gr di stevia però tieni presente che è venuta abbastanza aspra, per alcuni forse anche troppo , ma a me piace così quindi ti consiglio di arrivare anche a 90gr. In ogni caso assaggia via via che cuoce, controlla che non si asciughi troppo velocemente, se necessario aggiungi qualche cucchiaio acqua senza problemi (soprattutto se aggiungi della stevia per regolare il sapore)! Buona colazione😊

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...